Seguimi via mail

sabato 19 maggio 2018

Raggiungere qualunque parte del mondo in meno di un’ora: Elon Musk il visionario.


Il creatore di PayPal ha lanciato la sua ennesima idea che dovrebbe rivoluzionare il mondo e le nostre vite: salire a bordo di un razzo e arrivare dall'altra parte del mondo in meno di un'ora.
La dichiarazione fatta all'International Astronautical Congress in Australia è di qualche mese fa, ma per chi se la fosse persa gli sarà sufficiente gustarsi il video in fondo all'articolo. Si tratta dello stesso filmato illustrato dal fondatore della Space-X.
Da quello che si capisce i passeggeri raggiungono una piattaforma galleggiante posta a qualche miglio da New York City. Da qui vengono imbarcati su un enorme razzo che viene lanciato in orbita per poi atterrare su un'altra piattaforma situata nelle acque di Shanghai. Poi con un semplice traghetto vengono trasportati a terra.
Nella presentazione la massima velocità indicata è di 27.000 Km/h, per intenderci circa 30 volte di più di quella di un Boeing 747.
Adesso la domanda sorge spontanea: “Entro quanto tempo sarà possibile realizzare tutto ciò?”
Be', una risposta non c'è. Per ora siamo confinati nella mera speculazione, tuttavia per uno che spedisce spider elettriche nello spazio e che ha in mente di costruire a breve una colonia su Marte, il progetto non sembra neanche tanto ambizioso. Scherzi a parte il mitico Elon, con tutti i suoi pregi e i suoi difetti, non finisce mai di stupirci e soprattutto di farci sognare.



Nessun commento:

Posta un commento