Seguimi via mail

mercoledì 4 dicembre 2013

Acqua su cinque pianeti extrasolari

Grazie ai dati inviati dal telescopio Hubble, il gruppo di ricerca del prof. Drake Deming, dell'università del Maryland in College Park, ha trovato la firma evidente di acqua su mondi esterni al sistema solare. I cinque pianeti (Wasp-17b, HD209458b, Wasp-12b, Wasp-19b e XO-1b) orbitano tutti vicino alle loro stelle e sono dei giganti gassosi. Dunque si tratta di mondi ben diversi da quelli rocciosi come la Terra.

In ogni modo, anche se non si tratta della scoperta di un altro pianeta blu, un simile risultato pone le basi non solo per un progresso sempre più rapido della ricerca in ambito spaziale, ma per la presa di coscienza che i pianeti con atmosfera umida, potrebbero essere molto più numerosi di quanto si sia creduto finora.
In attesa di scoprire nuove Terre, la ricerca continua...

Nessun commento:

Posta un commento